A 15 anni di occupazione e autogestione di Strike spa, stiamo riscrivendo il “Progetto Strike”, per raccontare quali sono i progetti, le attività che quotidianamente vivono e fanno vivere lo spazio pubblico autogestito.

Il “Progetto Strike” è un work in progress, in continua trasformazione, come la vita dello Strike e di tutte le realtà autogestite, con l’idea che sia un processo aperto a tutte e a tutti. Infatti ci auguriamo che nuovi progetti continuino ad arrivare e a prendere forma.

Per rappresentare il network di Strike, abbiamo individuato 5 aree tematiche (colori) su cui crediamo si poggino le fondamenta dello Strike: cultura, produzione e promozione; pratiche meticce; consumo critico e consapevole; laboratori; socialità e aggregazione.
Ogni singolo progetto è legato a una o più aree tematiche.

Tutte le attività sono autogestite e aperte a tutte e a tutti.

STRIKE 15

21 e 22 OTTOBRE 2017   –  STRIKEspa
15 ANNI DI OCCUPAZIONE E AUTOGESTIONE

Due giorni di festeggiamenti per questi 15 anni di occupazione.
Qui sotto il programma completo. Vi aspettiamo in tante e tanti.

strike_1 strike15_2

Continue Reading →

Raccolta fondi a sostegno della famiglia di Niang Maguette per il rimpatrio della salma

Raccolta fondi a sostegno della famiglia di Niang Maguette per il rimpatrio della salma

Raccolta fondi a sostegno della famiglia di Niang Maguette

Accogliamo la richiesta della comunità senegalese, della famiglia, dei compagni di una raccolta fondi per sostenere le spese di rimpatrio della salma di Niang Maguette. Chiediamo massima diffusione e partecipazione.

La RACCOLTA FONDI sarà ATTIVA dal 15 MAGGIO al 30 GIUGNO, attraverso accrediti su:
>Carta PostePay N°: 5333 1710 3430 4895
>Intestata a: Papa Niang

Inoltre, saranno allestite apposite postazioni a sostegno della raccolta fondi presso gli spazi sociali Strike spa Roma Via Umberto Partini 21; Esc Atelier Via dei Volsci 159; Csa Astra Via Capraia 19.

Continue Reading →

#alexisresiste

Tentativo di sgombero in corso ad Alexis Occupato(viale Ostiense 128).

Gli attivisti stanno resistendo per difendere la loro casa e un laboratorio di welfare e mutualismo per tutta la città! Portiamo loro solidarietà e appoggio immediatamente!alexis

È in corso il tentativo di sequestro e sgombero di Alexis, stabile occupato da diversi anni nel quartiere di Ostiense. Alexis, oltre a garantire un’abitazione a studenti e lavoratori precari, ha contribuito a riqualificare una zona di Roma preda della costruzione selvaggia e della gentrification, offrendo al territorio un luogo di socialità e produzione culturale e diversi servizi autogestiti.

aggiornamento su Dinamopress